StepTb blog

Black Coffee Blues

  • Archivio

  • Categorie

  • Best albums

  • Best films

Mudvayne – Mudvayne

Posted by StepTb su febbraio 8, 2010

Epic, 2009
Album

Registrato contemporaneamente a The New Game, il successivo omonimo Mudvayne (2009) è ancor più monotono ed ancor meno rabbioso. Pezzi come Beautiful and Strange e 1000 Mile Journey sembrano scritti da una qualsiasi delle svariate band che 5 anni prima coronavano lo sdoganamento mainstream del sound nu-metal cercando di mescolarlo al pop ed al post-grunge per smerciarlo agli airplay radiofonici; un tentativo di power-ballad straziata come Out to Pasture risulta perfino imbarazzante se paragonato alla carica emotiva degli anthem dei primi album (Cradle, Death Blooms, World So Cold, Not Falling, etc).
Ridotti quasi a zero i cari vecchi virtuosismi della sezione ritmica, abbondanti le melodie stanche e diluite, restano ora solo qualche rarissimo sprazzo di groove-metal indovinato (Heard It All Before, I Can’t Wait) e la tipica voce graffiante di Chad Gray a scuotere dal torpore, che nemmeno la ballad acustica Dead Inside, in outro e ancora una volta eccessivamente votata a sonorità mainstream (vicine agli ultimi Staind), riesce a incidere come dovrebbe.
La parabola discendente dei Mudvayne ricorda pericolosamente quella dei Chevelle, nella trasformazione sempre più innocua e commerciale del proprio sound e nella produzione sempre più radiofonica (il producer è qui Jeremy Parker).

5/10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: